Torre Faro, vietati gli assembramenti in piazza “Giuseppe Sanò”

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Ed ecco, allora, che non si fa attendere la risposta del Sindaco De Luca ai continui assembramenti che si verificano, nei fine settimana, nella piazza “Giuseppe Sanò” di Torre Faro (al Lanternino), ove, a seguito dei controlli effettuati dagli agenti della Polizia Municipale di Messina, è stata accertata la presenza di un numero significativo di persone che, da lì, poi, si sono riversate anche sulla spiaggia.

Con ordinanza contingibile ed urgente n. 320 del 13.11.2020, infatti, il Sindaco De Luca, per la giornata odierna e per quella di domani, domenica 15 novembre 2020, nella fascia oraria dalle ore 12,00 alle ore 17,00, ha disposto la chiusura al pubblico della via Lanterna, in corrispondenza dell’incrocio con la via Senatore Arena, dell’incrocio con la via Biasini e dell’incrocio con la via Fortino, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi legittimamente aperti ed alle abitazioni private.

Le violazioni dell’ordinanza, fatte salve le sanzioni, anche penali, previste dalla normativa statale e/o regionale, saranno punite con l’applicazione della Sanzione Amministrativa Pecuniaria compresa tra il minimo edittale di € 25,00 ed il massimo di € 500,00, stabilendo il pagamento in misura ridotta di € 450,00.

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: