Percorso naturalistico (lago di Faro) peggio di un letamaio

E’ vero, molte delle cose che non vanno nel nostro paese possono addebitarsi a sedicenti amministratori che, in realtà, non si sono mai spesi più di tanto per il nostro territorio, ma altrettanto vero è che neppure noi abbiamo reso loro il compito più facile, magari occupando – metaforicamente parlando – quegli spazi abbandonati da chi ha il compito di curarli e custodirli. A tal proposito, non si può fare a meno di citare il percorso naturalistico creato attorno al lago di Faro, oramai, diventato regno incontrastato di passeggiatori di cani che ritengono di aver trovato il posto giusto per far fare i bisogni ai propri animali senza poi raccoglierne gli escrementi. Fare una passeggiata attorno a questo percorso è diventato, più che impossibile, una vera e propria gara di slalom che, inevitabilmente, distrae gli imperterriti camminatori dalle bellezze dei luoghi.
Insomma, il luogo è bello, gli amministratori non fanno niente per migliorarlo e mantenerlo, ma la gente ancora non ha una cultura del rispetto del territorio che, in qualche modo, sopperisca alla suddetta mancanza.
Loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: