Al via l’operazione “Spiagge Pulite” nei litorali comunali messinesi

Domani partirà l’operazione “spiagge pulite” fortemente voluta dal Sindaco Accorinti e dal suo entourage, per garantire la pulizia del litorale comunale messinese.
I soggetti protagonisti dell’operazione saranno l’amministrazione comunale, unitamente a Messinambiente, Ato 3 e Amam, e le organizzazioni messinesi di volontariato, unitamente ai singoli cittadini che intenderanno partecipare all’evento. Sarà compito dell’amministrazione, insieme a Messinambiente, Ato3 e Amam, provvedere la mattina (ore 05:00) alla pulizia della costa, secondo le loro specifiche competenze, sarà, invece, compito dei volontari, che scenderanno in campo alle 17.30, svolgere operazioni di rifinitura.
Lungo tutto il tratto interessato all’iniziativa (Ortoliuzzo, Rodia, San Saba, Spartà, Acqualadrone, Mortelle-Spiagge d’oro, Capo Peloro, Sant’Agata, Pace, Contesse, Mili, Galati, Briga), inoltre, saranno allestiti 100 ecopunti, dove sarà possibile reperire informazioni ed utilizzare i cassonetti per la raccolta differenziata.
Di certo, questa iniziativa non risolverà i problemi della città di Messina, ma, sicuramente, costituirà un buon inizio per realizzare quel progetto che pone il cittadino al centro delle vicende politiche del comune e che, in ogni caso, lo coinvolge nella sua vita amministrativa.
Per chi vuole segnalare un disservizio o una mancata pulizia nei suddetti tratti di costa, inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: puliziaspiaggemessina@gmail.com.
Loading...
WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: